Garanzia Giovani, Misura 2B
30 Aprile 2016
Ascla italia lavoro botteghe di mestiere e dell'innovazione
Io lavoro in bottega
26 Giugno 2016

Botteghe di mestiere e dell’innovazione

ascla italia lavoro tirocini

Italia Lavoro ha pubblicato gli elenchi definitivi delle Botteghe ammesse all’interno del progetto Botteghe di mestiere e dell’innovazione. Sette di queste vedono l’ASCLA come soggetto promotore. Ne fanno parte 65 aziende salentine, pari al 4,3% del totale compreso nelle Botteghe, che apriranno le porte a 70 tirocinanti nelle filiere e nei settori dell’artigianato tipico, come previsto dal bando di Italia Lavoro: dalla ristorazione al lattiero-caseario, dal settore vitivinicolo agli agriturismi, dall’enogastronomia al calzaturiero. È un segnale importante della vitalità del sistema economico del sud della Puglia che trova in ASCLA un alleato per il suo rilancio.

Infatti, scopo dell’iniziativa, che in tutta Italia ha raggiunto il numero di 183 proposte progettuali per un totale che supera le 1.500 imprese, è quello di favorire la trasmissione ai giovani di competenze specialistiche e il ricambio generazionale nei mestieri artigianali attraverso l’attivazione di quasi 1.800 tirocini semestrali.

 

Per candidarsi a una delle botteghe approvate e finanziate bisogna essere disoccupati e avere un’età compresa tra i 18 e i 35 anni. C’è tempo fino al 30 giugno 2016.