ascla italia lavoro tirocini
Botteghe di mestiere e dell’innovazione
10 Giugno 2016
IO LAVORO IN BOTTEGA – Fotogallery
4 Luglio 2016

Io lavoro in bottega

Ascla italia lavoro botteghe di mestiere e dell'innovazione

I giovani alla scoperta dei mestieri del made in Italy

 

Venerdì 1 luglio 2016 alle ore 19.00 presso la Dimora del Lavoro di SALVE (S.S. 274) si è svolto IO LAVORO IN BOTTEGA, evento organizzato da ASCLA e dedicato alle Botteghe di Mestiere e dell’innovazione, progetto nazionale di ItaliaLavoro. L’esperienza vede ASCLA come soggetto promotore con ben sette botteghe selezionate che coinvolgono in totale 65 aziende salentine e 70 tirocinanti.

Le “Botteghe” sono frutto del raggruppamento settoriale, di filiera o di artigianato digitale nei settori del Made in Italy. In particolare quelle promosse da ASCLA riguardano i seguenti comparti: gastronomia, ristorazione, pasticceria, lattiero-caseario, vitivinicolo, agriturismo, calzaturiero.

Alle “Botteghe” possono candidarsi 70 tirocinanti tra i 18 e i 35 anni che, durante il periodo di tirocinio percepiranno una borsa mensile di 500 euro lordi e, imparando una professione dell’artigianato tipico, si candideranno a diventare protagonisti del ricambio generazionale in settori strategici del nostro made in Italy.

All’iniziativa, dopo il saluto introduttivo del Sindaco del Comune di Salve VINCENZO PASSASEO, sono intervenuti:
SEBASTIANO LEO, Assessore Formazione e Lavoro della Regione Puglia;
DOMENICO BOVA, Responsabile Area “Politiche per l’Occupazione e lo Sviluppo Economico” di Italia Lavoro.
Ha moderato: GIUSEPPE NEGRO, presidente ASCLA.

Nel corso della serata sono state presentate alcune delle realtà salentine coinvolte nel progetto.

 

 

FOTOGALLERY