FEr_2
Sorpasso rinnovabili, lavoro per i tecnici FER
23 maggio 2018
post_AGG_
Corsi aggiornamento per Tecnico impianti FER
13 giugno 2018

Il Tecnico Meccatronico tra le figure più richieste

Motore fire

Quali sono le figure professionali più ricercate dal mercato del lavoro? È uno dei temi ricorrenti per aiutare i ragazzi nella scelta dei percorsi di studio che possano garantire loro sbocchi occupazionali con percentuali elevate di assorbimento.

Il monitoraggio 2018 sul sistema ITS

Va in questa direzione il monitoraggio nazionale 2018 sul sistema ITS (Istituti Tecnici Superiori) presentato un mese fa dal ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Un sistema che oggi vede in Italia 10.498 iscritti, 8.839 diplomati, 431 percorsi attivi, 2.153 soggetti partner, di cui 826 imprese, e il 68,9% dei docenti proveniente dal mondo del lavoro.
Secondo quanto emerso dal monitoraggio, l’82,5% dei diplomati negli ITS nel 2016 ha trovato lavoro entro un anno dal diploma. La rilevazione, infatti, si è focalizzata sugli esiti occupazionali a dodici mesi dal diploma per gli studenti che hanno concluso i percorsi presso gli ITS fra il primo gennaio e il 31 dicembre 2016. Complessivamente sono stati monitorati 2.774 iscritti e 113 percorsi erogati da 64 Fondazioni, pari al 68,82% delle 93 Fondazioni ITS a oggi costituite.

Un ITS pugliese di meccatronica ai primi posti

Gli ITS hanno accesso a una premialità da 13,3 milioni di euro, provenienti dal Fondo nazionale 2017, aumentati dalla Legge di bilancio 2018 (+10 milioni per il 2018, +20 milioni per il 2019 e +35 milioni per il 2020). Le risorse devono essere impiegate dagli ITS per realizzare un percorso formativo aggiuntivo che dovrà avere come obiettivo principale l’acquisizione da parte degli allievi di competenze correlate al Piano nazionale Impresa 4.0. I criteri di premiazione riguardano i migliori esiti raggiunti dal punto di vista del numero di diplomati e il tasso di occupazione dei percorsi. Ebbene, nei primi tre percorsi premiati si è posizionato l’ITS Cuccovillo-Area Nuove tecnologie per il Made in Italy-Sistema meccanico meccatronico della Regione Puglia, indice di un trend che a livello nazionale vede al primo posto, fra le figure più ricercate nel 2018, il tecnico superiore per l’automazione e i sistemi meccatronici.

In alternativa ai percorsi biennali post diploma degli ITS, è possibile partecipare ai corsi di 550 ore che rilasciano la qualifica di Tecnico Meccatronico delle autoriparazioni. Anche in questo caso, una garanzia per trovare lavoro subito dopo l’itinerario formativo.