Formazione a 360 gradi

Realizziamo progetti complessi di formazione finanziata da fondi comunitari, nazionali, regionali e interprofessionali. Tali attività, progettate spesso in risposta ad Avvisi pubblici, hanno come obiettivo la crescita delle competenze professionali e di cittadinanza di particolari fasce di popolazione che accompagniamo nella ricerca attiva di lavoro, nell’autoimprenditorialità e nell’empowerment. A questo scopo, adottiamo metodologie didattiche innovative che contribuiscono allo sviluppo di buone pratiche trasferibili internamente ed esternamente nelle Regioni dell’Obiettivo Convergenza.

Percorsi triennali di istruzione e formazione professionale, attuati in sinergia con il sistema della Pubblica Istruzione, destinati a minori in possesso di licenza media. Mirano ad arginare la dispersione scolastica e a guidare i giovani verso un inserimento qualificato nel mercato del lavoro. Al termine del percorso gli allievi, oltre ad aver assolto l’obbligo di istruzione, possono continuare gli studi o intraprendere un mestiere in linea con la qualifica professionale acquisita.

Percorsi formativi e di reinserimento sociale, dalle forti potenzialità pedagogico-educative, destinati a minori segnalati dai servizi sociali, che vivono in famiglie in difficoltà o in aree caratterizzate da elevati tassi di criminalità.

Azioni formative post-obbligo, post-diploma o post-laurea, finalizzate al conseguimento di competenze in grado di favorire l’inserimento lavorativo. Nella categoria sono compresi i percorsi IFTS (Istruzione e Formazione Tecnica Superiore), realizzati da Associazioni Temporanee di Imprese comprendenti ASCLA, Università, Scuole e Imprese.

Interventi a sostegno del personale in servizio presso aziende pubbliche o private, che puntano alla loro riqualificazione, all’aggiornamento, alla specializzazione. All’occorrenza le attività possono essere rivolte a cassintegrati e lavoratori in mobilità che necessitano di un addestramento specifico nell’ottica del reinserimento e della ricollocazione.